Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2012

back to black

eccomi...
finita un'altra orrenda domenica. ho cercato di nn pensare,ho cercato di impegnarmi in qlc(il video sulla danza del ventre è una bella fregatura:nn riesco a riprodurre neanche un lieve cenno del capo,figuriamoci il resto....) LUI stamattina ha scritto scritto scritto e alla fine,dopo che anche io avevo scritto scritto scritto( sms),mi ha lasciato con un"ti vorrò bene per sempre,mi sono nascosto in bagno e ora piango"che mi ha destabilizzata per tutta la giornata. nn voglio più niente,nn cerco più niente,nn desidero NIENTE. il tempo fugge,il mio lavoro mi è diventato pesantissimo,odio tutti quelli che se ne vanno in giro a sbaciucchiarsi,sorridenti e indecenti. indecenti... vorrei riavvolgere indietro il tempo,vorrei tornare a quel 10 agosto 2004,quando TUTTO ERA POSSIBILE E AVEVO IL MONDO NELLE MIE MANI. sono ancora a rotolarmi nel fango della mia depressione post traumatica,e nn intendo uscirne. cioè:PROPRIO NN SO COME FARE. mi faccio pena,mi sento pateticarid…
sei di nuovo in  ospedale,ma stavolta a new york.
sarà vero?
perchè nn riesco più a crederti?
perchè nn mi dici LA VERITA' e la facciamo finita con questa storia patetica,ridicola,inutile?
perchè mi costringi ad aspettare le tue parole digitate oppure bollettitni medici stringati e laconici,che nulla aggiungono nè tolgono alla mia ansia che cresce e diventa angoscia...?
sei crudele...
forse sei crudele perchè stai male.
ma io nn reggo più questo tuo modo di trattarmi...
e mi chiedo PERCHE' mi fai questo.
e resto senza risposte...
come al solito
COME SEMPRE.